Finalità

Fissare le migliori pratiche nella lotta contro la disoccupazione giovanile, aiutando i giovani a creare cooperative e a lavorarci ed a creare programmi dedicati, sistemi e moduli di formazione per i giovani al fine di creare e gestire imprese cooperative.

Una proposta progettuale dovrebbe comprendere le seguenti categorie di azione:

  1. Identificazione di metodi/corsi di formazione nelle scuole secondarie e nelle università comprendenti nei loro programmi l'imprenditorialità cooperativa;
  2. Concezione del modello formativo/azioni preparatorie per impostare il programma in tre diversi Paesi;
  3. Organizzazione ed erogazione di corsi di formazione pilota per testare i moduli, le pratiche e gli strumenti predisposti per gli studenti nel campo dell'imprenditorialità cooperativa in tre Paesi diversi.

Beneficiari

Almeno 3 organismi dotati di personalità giuridica provenienti da 3 diversi Stati UE, possibilmente da regioni economicamente e culturalmente diverse. Il partenariato deve comprendere almeno una organizzazione che ha esperienza o sia coinvolta nell’erogazione di programmi di educazione all’imprenditorialità per i giovani e almeno una organizzazione che abbia un’esperienza dimostrabile con il modello cooperativo.

Entità del contributo

Il bando beneficia di un budget di 450.000 euro. Il contributo può coprire fino a un massimo del 70% dei costi ammissibili di progetto per un massimo di 225.000 euro. Saranno finanziati al massimo 2 progetti.

Scadenza

30/06/2016

Info utili

Per scaricare l’avviso pubblico e i documenti correlati:

http://ec.europa.eu/growth/tools-databases/newsroom/cf/itemdetail.cfm?item_id=8769&lang=en&title=Call-for-proposals%3A-Reduction-of-youth-unemployment-and-the-setup-of-co-operatives