Finalità

Incentivare la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni del Mezzogiorno.

 

Beneficiari

La misura è rivolta ai soggetti di età compresa tra i 18 ed i 35 anni che presentino i seguenti requisiti:
a) Siano residenti nelle regioni indicate al momento della presentazione della domanda o vi trasferiscano la residenza entro sessanta giorni dalla comunicazione del positivo esito dell'istruttoria.
b) non risultino già beneficiari, nell'ultimo triennio, di ulteriori misure a livello nazionale a favore dell'autoimprenditorialità

Entità del contributo

Ciascun richiedente riceve un finanziamento fino al massimo di € 50.000,00. Nel caso in cui l'istanza sia presentata da più soggetti già costituiti o che intendano costituirsi in forma societaria, ivi incluse le società cooperative, l'importo massimo del finanziamento erogabile è pari € 50.000,00 per ciascun socio fino ad un massimo di € 200.000,00.

Il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili e consiste in:

Contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento complessivo

Finanziamento bancario pari al 65% dell’investimento complessivo, garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI. Gli interessi del finanziamento sono interamente coperti da un contributo in conto interessi

Dotazione Finanziaria: € 1.250 milioni di euro.

Cosa Finanzia: ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, per l’acquisto di impianti, macchinari, attrezzature e programmi informatici e per le principali voci di spesa utili all’avvio dell’attività.

 

Scadenza

Band aperto, incentivo a sportello sino ad esaurimento fondi

Info utili
Per scaricare l’avviso pubblico e i documenti correlati: http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/resto-al-sud/cose.html